LA BOTTEGA

Verona

Bottega - 2.jpg

IN CENTRO A VERONA

In pieno centro, tra Piazza Erbe e il Duomo, ma fuori dai percorsi più battuti dal turismo, in un bel palazzo del 1400, troverete una vera bottega di ceramica artigianale. Mentre curiosate tra vasi, ciotole, tazze e gioielli, ne coglierete la storia ed il senso perché li vedrete realizzare sotto i vostri occhi e tra le mani di Myriam.


VIA PIGNA 6

Via Pigna indica oggi un segmento del decumano "sinistrato" (a sinistra del decumano massimo) secondo della città romana, il cui tracciato corrisponde all'allineamento delle vie San Mammaso, Pigna e Cappelletta

Via Pigna 6 No Park.jpg

IL PALAZZO IN VIA PIGNA 6

La Bottega è ospitata al piano terra di un bel edificio del 1404 in stile gotico veneziano, con ampie finestre ad arco trilobato.

Nella parte superiore sono visibili gli affreschi del 1600 appena restaurati. 

LA PIGNA DI VIA PIGNA

La pigna, collocata sopra un tronco di colonna all'angolo con via Verità e che ha dato il nome alla contrada e alla via, rappresenta il coronamento di un monumento funerario di età romana, di cui non si conoscono altri resti.

    


PALAZZO GUARIENTI

Al numero 8 di via Pigna, preceduta con da un portale romanico aperto in un muro di cinta coronato da merli ghibellini, la dimora si apre intorno a un delizioso cortiletto interno porticato, con un bel puteale in pietra e la caratteristica scala esterna per l'accesso ai piani superiori

CHIESA VALDESE

Santa Maria Consolatrice dal 1880 è chiesa Evangelica Valdese. L'origine di questa chiesa è molto antica: l'edificio fu costruito nell'VIII secolo in onore di Maria, sorella del Vescovo di Verona Annone, al suo ritorno dall'Istria, da dove aveva riportato in città le reliquie di Fermo e Rustico. Appena giunta in città sarebbe cessata la terribile siccità che aveva colpito le terre veronesi e perciò Maria avrebbe meritato l' appellativo di "consolatrice"...